Come restaurare persiane e antoni in legno?

Il legno è un materiale largamente utilizzato per infissi e serramenti di ogni genere. Allo stesso modo, risulta essere un componente estremamente gettonato per sistemi schermanti dei raggi solari. Tra questi troviamo, senza dubbio, persiane ed antoni, soluzioni funzionali, abbellite da un materiale nobile come il legno. La scelta è da attribuire alle sue qualità intrinseche, come il grande impatto estetico e la importante funzione di isolante termico. Sebbene persiane ed antoni in legno costituiscano una garanzia sotto questi due, fondamentali, profili, è bene ricordare che gli stessi possono risentire dell’azione del tempo, creando la necessità che si provveda ad un restauro.  Ma come fare per ottenere un risultato davvero soddisfacente? Vediamolo nel dettaglio.

La tecnica

Il restauro di persiane ed antoni inizia con lo smontaggio delle imposte, che verranno indirizzate verso il primo passaggio della lavorazione, ovvero la rimozione della vecchia vernice. Questo procedimento consiste nelle seguenti fasi: sverniciatura ad immersione, lavaggio con idropulitrice per eliminare i residui di vernice, essiccatura in apposita cabina per riportare l’umidità del legno a valori ottimali, carteggiatura sia manuale sia con spazzolatrici per eliminare “il pelo” che alza il legno, restauro per riparare eventuali parti danneggiate /usurate, riverniciatura a spruzzo con colore a scelta con vernici ad acqua in tinta legno o Ral. La ferramenta esistente viene recuperata tramite sabbiatura e verniciatura e rimontata con nuova viteria.

Lascia fare ai professionisti

E’ sempre raccomandabile rivolgersi ed esperti nel settore, perché ogni passaggio deve essere eseguito a regola d’arte, per garantire all’intero lavoro una riuscita perfetta. Un restauro impropriamente eseguito potrebbe danneggiare le persiane/antoni in questione, costringendo il proprietario a richiedere un intervento d’urgenza, sicuramente molto meno conveniente del semplice restauro dal punto di vista economico. Dunque, per restaurare persiane ed antoni rivolgiti ad una ditta specializzata con comprovata professionalità, come la Falegnameria Rota, da anni operante nel settore.

Il successo della Falegnameria Rota risiede nell’utilizzo di prodotti dall’elevata qualità, adoperati da esperti tecnici che svolgono il loro lavoro con passione. Vieni a trovarci, siamo a Canonica D’Adda (BG), in Via dell’Industria n. 6.